E' nel 1970 che le prime copie del libro di Fratello Andrea "Il contrabbandiere" sono vendute in Svizzera. Fratello Andrea è venuto a Epalinges (VD) per una prima conferenza nel 1971. Il crescente numero di cristiani che sostenevano questo sforzo ha portato alla creazione dell'Associazione "Porte Aperte" in Svizzera nel 1979. Nel 1980, fratello Andrea ha parlato  dalla Cattedrale di Losanna.

Il primo direttore di Porte Aperte in Svizzera è stato Pierre Tschanz, tra il 1982 e il 2007. Per il decennio successivo, Porte Aperte Svizzera è stato guidato da Eric Lecomte. Il terzo direttore di Porte Aperte Svizzere è entrato in carica il 1° ottobre 2017, Philippe Fonjallaz.

La sede centrale di Porte Aperte Svizzera si trova a Romanel s/Lausanne. L'ufficio per la Svizzera tedesca si trova a Burgdorf. Nel gennaio 2012 è stato aperto un ufficio per l'Austria a Vienna.